Informativa sulla modalità di gestione

Nella tabella di seguito si riporta l’informativa sulle modalità di gestione delle tematiche relative alla sostenibilità in conformità a quanto richiesto dalla Linea Guida GRI G3.0. Tutti i documenti sono disponibili nelle sezioni di documentazione del sito internet aziendale www.saipem.com.

Performance economica

Saipem è un contrattista internazionale, operante nel settore dell’Oil& Gas, con ricavi nel 2013 pari a circa 12 miliardi di euro. La Società opera con più di 52.000 dipendenti, ed è presente in più di 70 Paesi, con una presenza spesso di medio o lungo periodo, anche in contesti difficili e “di frontiera”. Pertanto si impegna a minimizzare eventuali impatti negativi su tali territori e a contribuire alla massimizzazione degli impatti positivi attraverso l’attuazione di strategie per uno sviluppo sostenibile locale.

Maggiori informazioni sono presenti nella “Relazione Finanziaria Annuale 2013” e nel capitolo “Developing long-term competitiveness” di Saipem Sustainability 2013.

Ambiente

Fornire prodotti e servizi d’eccellenza per Saipem va di pari passo con l’impegno nella tutela ambientale. Saipem ha definito un sistema di gestione integrato Salute, Sicurezza e Ambiente (HSE) che costituisce il riferimento per tutte le unità produttive e prevede un’attività sistematica di audit, al fine di garantire la conformità ai requisiti imposti dalla legislazione, nazionale e internazionale, e quanto stabilito contrattualmente dal cliente. Oltre alle funzioni di staff di Corporate e nelle principali società operative, a ogni progetto operativo viene assegnato un team preposto alla gestione HSE. La minimizzazione degli impatti ambientali è un obiettivo sull’intero ciclo di vita di un progetto, dalla fase di ingegneria al de-commissioning. Inoltre, l’innovazione tecnologica al servizio degli asset aziendali e l’implementazione di best practice sui progetti operativi sono volti a un costante miglioramento della performance ambientale.

Maggiori informazioni sono presenti nel capitolo “Minimising environmental impacts” di “Saipem Sustainability 2013”, nella Relazione sulla gestione presente nella “Relazione Finanziaria Annuale 2013”, nel paragrafo “Impegni, risultati e obiettivi” di questo Addendum e nella sezione “Sostenibilità” del sito internet.

Pratiche di lavoro e condizioni di lavoro adeguate

Saipem ritiene che le proprie persone siano un elemento essenziale per un duraturo successo competitivo. Per questo è fondamentale garantire le adeguate tutele del lavoro, lo sviluppo continuo delle capacità e delle competenze, la creazione di un ambiente di lavoro che offra a tutti pari opportunità sulla base del merito e senza discriminazioni, garantendo nel contempo il rispetto e l’adattabilità alle caratteristiche delle singole realtà. La salute e la sicurezza sul luogo di lavoro di tutto il personale Saipem sono un obiettivo prioritario e sono costantemente monitorate e garantite nella gestione delle proprie attività tramite il sistema di gestione integrato HSE. Le relazioni industriali sono gestite tenendo in considerazione gli specifici contesti socio-economici, nonché la legislazione vigente nel Paese in tema di lavoro.

Maggiori informazioni sono presenti nei capitoli “Competency as a business driver” e “A safe workplace and a healthy workforce to ensure excellence” di “Saipem Sustainability 2013”, nella sezione di sostenibilità del sito internet , nella Relazione sulla gestione presente nella “Relazione Annuale Finanziaria 2013”, nel paragrafo “Impegni, risultati e obiettivi” di questo Addendum.

Diritti umani

Saipem rispetta le normative internazionali sui diritti umani e dei lavoratori e si impegna affinché i propri fornitori ne assicurino a loro volta il rispetto. La politica di sostenibilità di Saipem dichiara esplicitamente che “il rispetto dei Diritti Umani rappresenta il fondamento per uno sviluppo inclusivo delle società, dei territori e di conseguenza delle imprese che in essi operano”. Saipem contribuisce alla creazione delle condizioni necessarie per l’effettivo godimento dei diritti fondamentali e promuove la crescita delle professionalità e del benessere delle proprie risorse umane locali. Come viene chiaramente espresso nel Codice Etico, Saipem si impegna a diffondere la conoscenza dei valori e dei principi aziendali, anche istituendo adeguate procedure di controllo, e a proteggere i diritti peculiari delle popolazioni locali.

Maggiori informazioni sono presenti nel Codice Etico, nella politica di Sostenibilità, nei capitoli “Competency as a business driver” e “Local Content approach: delivering shared value” di “Saipem Sustainability 2013”, nella sezione di sostenibilità del sito internet, nella Relazione sulla gestione presente nella “Relazione Finanziaria Annuale 2013”, nel paragrafo “Impegni, risultati e obiettivi” di questo Addendum.

Società

Saipem si impegna a contribuire alla promozione di uno sviluppo socio-economico di lungo periodo nei Paesi in cui opera. Questo risultato viene principalmente perseguito attraverso l’assunzione di personale locale, il trasferimento di know-how, tecnico e non, e l’approvvigionamento presso fornitori locali. In ottica di minimizzazione degli impatti sulle popolazioni locali e il territorio, Saipem ha implementato specifici strumenti di analisi del contesto locale per individuare aree di intervento e linee di azione. Per quanto riguarda le relazioni con il territorio, Saipem dispone di un processo per l’identificazione dei principali stakeholder e l’individuazione delle modalità per coinvolgerli e poter così instaurare un dialogo costruttivo e continuativo.

Maggiori informazioni sono presenti nella politica di Sostenibilità, nel capitolo “Partnering with local communities” e “Local Content approach: delivering shared value” di “Saipem Sustainability 2013”, nella sezione di sostenibilità del sito internet, nella Relazione sulla gestione presente nella “Relazione Finanziaria Annuale 2013”, nel paragrafo “Impegni, risultati e obiettivi” di questo Addendum.

Responsabilità di prodotto

La soddisfazione del cliente è un fattore chiave per un business sostenibile. Per ogni progetto sono implementati dei sistemi di gestione della Qualità e HSE per poter realizzare prodotti e fornire servizi di qualità e svolgere tutte le attività nelle condizioni di massima sicurezza. In conformità alla Politica Corporate per la Qualità, tutte le società operative di Saipem hanno implementato un Sistema di Gestione della Qualità in accordo ai requisiti ISO 9001, alle linee guida Corporate e ai relativi standard. È inoltre presente un sistema di Customer Satisfaction per valutare la soddisfazione del cliente.

Maggiori informazioni sono presenti nella politica di Sostenibilità, nel capitolo “A safe workplace and a healthy workforce to ensure excellence” di “Saipem Sustainability 2013”, nella Relazione sulla gestione presente nella “Relazione Finanziaria Annuale 2013”, nel paragrafo “Impegni, risultati e obiettivi” di questo Addendum.